Per la decima volta il centro storico medievale di Specchia ospiterà “Il Presepe Vivente nel Borgo”, organizzato dal sodalizio “E. Ravasco”, con la collaborazione del Comune e della Parrocchia locale. Appuntamento che si svolgerà il 25, 26 e 30 Dicembre 2017 e 1 e 6 Gennaio 2018. L’itinerario si presenterà con stradine mai interessate, nuovi ambienti, con la possibilità di visitare il Frantoio Ipogeo Scupola. Il borgo antico con le sue abitazioni e le sue corti, i suoi caratteristici vicoli e le antiche viuzze, rappresenterà l’antica Betlemme, trasportando i visitatori con l’immaginazione in un viaggio fra le 40 scene di vita quotidiana di un passato lontano. Circa 200 i figuranti che daranno vita ai vari antichi mestieri; e poi ancora soldati, pastori, colorate bancarelle di frutta e ortaggi e passo dopo passo si raggiungerà la Natività a Palazzo Risolo, in Piazza del Popolo, dove la “focaredda”riscalderà i visitatori e i gladiatori romani, della “Legio II Augusta” di Lizzanello, simuleranno dei combattimenti, mentre i “Messaggeri della Speranza” narreranno le scene rappresentate percorrendo l’itinerario, accompagnati dai zampognari il 26 dicembre e il 6 gennaio. Il 26 dicembre incantevole spettacolo con due figure angeliche altissime e luminose sui trampoli. Il 30 dicembre si potrà ascoltare il jazz del gruppo di sassofonisti del Conservatorio “T. Schipa” di Lecce. Molto partecipata ed emozionante sarà la serata dell’Epifania, con la processione e l’arrivo dei Re Magi.

CARTINA-PRESEPE-SPECCHIA-2017-18

Scarica la Cartina